Decamerone

Home / Decamerone

Decamerone

Lo spettacolo viene
rappresentato con successo all’alba del 12 Agosto 2018 presso il Teatro Antico
di Segesta, realizzato in esclusiva in occasione del “Calatafimi Segesta
Festival, Dionisiache 2018”. La messa in scena gioca più sull’ironia
boccaccesca che sui suoi contenuti, spesso considerati triviali; ed è per
questo che lo spettacolo è adatto alla visione di un pubblico acnhe di ragazzi.
Messo in scena per le scolaresche di Catania, Giarre e Reggio Calabria.

Note di regia

Il punto di vista registico verte sul contrasto simbolico e concettuale tra
la peste e quella sorta di Arcadia
che rappresenta il luogo senza spazio e senza tempo in cui l’uomo si rifugia
per ritrovare un momento (nel nostro caso le novelle) necessario per ritornare
nel mondo reale, rigenerato. Ma questa “pausa dalla vita” non è dedicata all’ozio,
che dopo tante “fatighe” sarebbe stato quantomeno comprensibile, è invece riempita
dal bisogno del raccontare e del raccontarsi, attraverso storie, favole e
parabole che scandagliano caratteristiche di un “uomo nuovo”, che getta le basi
per l’uomo moderno e per un moderno modo di narrarlo: il romanzo. E, così come
Boccaccio -qui autore, attore, narratore e deus ex machina- si rivolgeva ad un
pubblico di nuovi lettori, attraverso una lettura d’evasione, il nostro
pubblico assisterà ad una vera e propria scommessa affidata ad una compagnia di
giovani attori che nel racconto troveranno la loro unica ragione di esistere.

Scheda spettacolo